Maule Bruno

c.n. 9° Dan – Okuden Ki Development Ki No Kenkyukai Internationale

Referente Nazionale CSEN settore AIKIDO

Presidente A.A.K.A.I. a.s.d.

Dojo Ronin Ki Aikido Novara

Nasce a Gambellara (VI) il 29 marzo 1947, inizia l’attività sportiva all’età di 12 anni con la ginnastica artistica, la Boxe, il Judo, il Karate e nel 1968 inizia la pratica delll’Aikido tradizionale. Nel 1978 conosce il Maestro Koichi Tohei, capo istruttore degli allievi di O’Sensei Ueshiba; Bruno Maule rimane affascinato dall’Aikido del Maestro e decide di lasciare l’Aikido tradizionale per seguire la Scuola di Tohei, la Shin Shin Toitsu Ki Aikido.Sotto la guida del Maestro K. Yoshigasaki, inviato in Europa dal Maestro K. Tohei per la divulgazione del KI Aikido e responsabile della Associatione Internationale Ki No Kenkyukai, consegue il Grado di Cintura Nera 9° Dan e il massimo Grado di Okuden in KI Development (7°). Nel 1979 collabora con altri praticanti alla nascita della Ki No Kenkyukai Italia, che lascierà nel 1990 per fondare una propria associazione per la divulgazione di quest’arte marziale mantenendo sempre una caratteristica di originalità che contraddistingue il suo modo di praticare e di insegnare: ”…bisognaimage ricercare l’origine della tecnica, il suo significato e provarne l’efficacia per arrivare ad eseguirla in maniera armoniosa senza contrasti fino a farla diventare poesia…”. Nasce così l’Associazione Atletica Ki Aikido Italia, di cui ne è tuttora Presidente , affiliandola allo C.S.E.N. (Centri Sportivi Educativi Nazionali), ente di promozione sportiva riconosciuta dal CONI e dal Ministero degli Interni, divenendo Responsabile Tecnico del settore Aikido per l’Italia. Questa scelta coincide con la nascita della Scuola di Aikido (SHIDOIN) che si articola in più corsi riservati per contenuti e per modalità di insegnamento alle diverse tipologie di praticanti: dai bambini agli adolescenti, dagli adulti principianti agli istruttori di Dojo, dagli appassionati di armi (spada, bastone e pugnale) e della difesa personale agli amanti della ginnastica della salute. Ogni corso è frutto di approfondite conoscenze consolidatesi nel tempo attraverso l’esperienza personale nel Dojo, non solo in Italia ma anche in Germania, Francia, Svizzera, Algeria, Austria dove il Maestro Bruno Maule tiene periodicamente seminari internazionali aperti anche ai praticanti di altre discipline. Esaminatore della Ki No Kenkyukai Association Internationale fondata dal Maestro K. Yoshigasaki nel 2000 e sempre sotto la sua guida costituisce in Italia la Scuola di Ken Ko Do. Un Maestro a 360° capace di relazionarsi con il bambino tanto quanto con l’adulto, capace di interpretare mentalità diverse e di trasmettere a tutti indifferentemente il suo sapere. Con la partecipazione di alcuni rappresentanti di Dojo (Marsiglia, Haigerloch, Balerna,… ) nel 2001 costituisce il Fondo di Solidarietà, per il finanziamento dei seminari di Aikido (www.aikidofondo.org), nell’intento di permettere ai praticanti di Aikido di partecipare ai seminari ad un costo sostenibile. Per quanto riguarda la pratica dell’Aikido, il 7 Dicembre 2016 il Presidente Dott. Prof. Francesco Proietti ha nominato il M° Bruno Maule Referente Nazionale CSEN settore AIKIDO, il quale , coadiuvato dai suoi istruttori, sta preparando gli allievi all’appuntamento con il “1° Campionato Nazionale di Jo e di Bokken” (KUMI KATA e ENBU KAI), che si svolgeranno prossimamente dedicato a bambini/e e a ragazzi/e, un’iniziativa di nuovissima concezione (finora mai presa in considerazione) e che darà loro la possibilità di cimentarsi in una competizione individuale con l’uso del bastone (Jo) e della spada (Bokken) dove potranno dimostrare abilità di coordinazione dei movimenti, capacità di concentrazione, tecnica di esecuzione, ognuno in base alla propria personalità al proprio carattere e all’esperienza acquisita nel tempo di pratica. La competizione è associata all’iniziativa di raccolta fondi per scopi benefici, promossa per volontà dei bambini del Dojo Ronin di Novara.

torna